lunedì 6 novembre 2017

Domenica 12 novembre - ore 15.30 “Passeggiata geologica - naturalistica: Le sabbie e i fossili dell’Oltrepò”

Domenica 12 novembre - ore 15.30
Passeggiata geologica - naturalistica:
Le sabbie e i fossili dell’Oltrepò”
Passeggiata naturalistica e osservazione del Sole al telescopio




Evento realizzato in collaborazione con l’associazione naturalistica “Volo di Rondine”
Nel nostro Oltrepò c’è molto ancora da scoprire, con l’ultima passeggiata naturalistica che proponiamo per il 2017 ci spingiamo a scoprire un altro aspetto della nostra affascinante collina.
In un viaggio tra oceani ormai scomparsi, ma di cui vediamo traccia grazie ai numerosi fossili presenti nella zona, “calanchi”, strutture tipiche della zona causate da rocce soggette a erosione, vi racconteremo, la geologia e la geomorfologia del Monte Penola e della collina di Cà del Monte.
Le "Sabbie d'Oltrepò" vuole essere una storia geologica basata su sedimenti, fossili e un ambiente di calanchi.
In una passeggiata immersi nelle ultime luci del giorno, lungo i sentieri del Monte Penola, osserveremo gli affioramenti geologici tipici di questa zona e capiremo come la natura può modificare il territorio e il paesaggio.
In un periodo dove si parla di faglie, placche e terremoti cercheremo di approfondire l'argomento cercando di capire meglio il nostro territorio.
La passeggiata sarà anticipata dall’osservazione del Sole al telescopio per cogliere in diretta le macchie e le protuberanze, in totale sicurezza per gli occhi.


Consiglio importante: Per la passeggiata consigliamo un abbigliamento adeguato, munirsi di scarpe da trekking o scarpe da ginnastica con suola adeguata a un terreno sterrato.








Contributo di partecipazione:


Sabato 11 novembre - ore 21.00 (attività serale circa 2 ore):
Ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 10 euro
Ingresso ridotto junior (dai 6 ai 13 anni): 6 euro
Ingresso bambini (sotto i 6 anni): gratuito


Domenica 12 novembre - ore 15.30 (attività pomeridiana circa 2 ore):
Ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 10 euro
Ingresso ridotto junior (dai 6 ai 13 anni): 6 euro
Ingresso bambini (sotto i 6 anni): gratuito




PER TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE


Il contributo è richiesto per la sola attività di osservazione al telescopio e guida al racconto delle costellazioni.
Gli eventuali filmati al Planetario (distribuiti in licenza Creative Common) sono proposti gratuitamente ai soli partecipanti alle attività di osservazione al telescopio, e non viene richiesto nessun contributo economico per la visione di tale materiale.
Per informazioni e prenotazioni:
Segreteria - Planetario e Osservatorio Astronomico (Loc. Cà del Monte, Cecima, PV)
Dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30
N.B. In caso di mancata risposta o per telefonate ricevute in orari esterni a quelli indicati, sarete richiamati appena possibile

telefono: 3277672984 – 3272507821
Le prenotazioni via mail saranno ritenute valide solo se inviate entro 24 ore dall’inizio delle attività e se confermate, da specifica mail di conferma dalla Segreteria.
Per comunicazioni urgenti fare riferimento ai recapiti telefonici.

In caso di maltempo o cielo nuvoloso, l'attività dell'Osservatorio astronomico avrà comunque luogo.
Le osservazioni verranno sostituite con la proiezione di filmati astronomici, immagini di oggetti del profondo cielo e simulazioni della volta celeste sotto la grande cupola centrale del Planetario.

Il programma delle attività potrà subire variazioni dovute a necessità organizzative

domenica 5 novembre 2017

mercoledì 1 novembre 2017

12 Novembre in Oltrepò Pavese, cosa fare

12 novembre in Oltrepò Pavese, escursione naturalistica e geologica 
Segue Osservazione del Sole presso l'Osservatorio di Cecima, Cà del Monte 
Una domenica diversa immersi nella natura locale tra fossili, calanchi e panorami mozzafiato, vi aspettiamo
 

martedì 24 ottobre 2017

Sabato 28 ottobre - ore 21.00 “I signori della notte: I rapaci notturni nel silenzio dell’Oltrepò”

Sabato 28 ottobre - ore 21.00 “I signori della notte: I rapaci notturni nel silenzio dell’Oltrepò”

Sabato 28 ottobre - ore 21.00
I signori della notte: I rapaci notturni nel silenzio dell’Oltrepò”
Passeggiata naturalistica, seguirà Osservazione notturna al telescopio


Evento realizzato in collaborazione con l’Associazione naturalistica “Volo di Rondine”
Come cambiano le abitudini degli abitanti del bosco dopo il tramonto?
Una passeggiata nel bosco è sempre stimolante, facendola di notte diventa un’esperienza suggestiva, se non addirittura straordinaria.
Sarà una serata unica e avventurosa, insieme a guide naturalistiche che ci accompagneranno all’ascolto dei rumori e dei canti degli animali notturni.
La vista è per noi umani il senso principale e provare a camminare nel buio ci obbligherà piacevolmente a far prevalere altri sensi, quello del tatto dei nostri passi e soprattutto quello dell'udito.
Ascoltare i fruscii e i rumori del bosco nella notte darà emozioni e la possibilità di scoprire in maniera diversa l'ambiente, che di solito dopo il crepuscolo è solo degli animali.
Se silenziosi e fortunati durante questo percorso potremo ascoltare i canti dei rapaci notturni, in particolare allocco e assiolo, che sono attivi nel canto specialmente in questo periodo. E ancora richiami di volpi e di caprioli, o i canti dell'usignolo e del cuculo, che anche se non notturni cantano persino al buio. Parleremo anche del Lupo e della sua presenza nei nostri territori.
E poi tutti i piccoli suoni e fruscii che di giorno non ascoltiamo, ma che la notte ci sottolinea e che saranno la vera atmosfera ed emozione di questa passeggiata.
Nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo.
Avviso importante:
Si ricorda che i posti disponibili sono limitati, la prenotazione è obbligatoria.
Si consiglia inoltre di dotarsi di abbigliamento adeguato soprattutto per l'attività all'aperto (felpa o giacca a vento).
Sono consigliate scarpe da ginnastica e una piccola torcia.
Contributo di partecipazione:


Sabato 28 ottobre - ore 21.00 (attività serale circa 2 ore):
Ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 10 euro
Ingresso ridotto junior (dai 6 ai 13 anni): 6 euro
Ingresso bambini (sotto i 6 anni): gratuito


Domenica 29 ottobre - ore 15.30 (attività pomeridiana circa 1,5 ore):
Ingresso adulti (a partire da 11 anni compiuti): 6 euro (osservazione del Sole e proiezione al Planetario)
Ingresso junior (dai 6 ai 11 anni): 8 euro (laboratorio, osservazione del Sole e proiezione al Planetario)
Ingresso bambini (sotto i 6 anni, che partecipano al laboratorio) 5 euro
Ingresso bambini (sotto i 6 anni, che NON partecipano al laboratorio): gratuito


PER TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE
Il contributo è richiesto per la sola attività di osservazione al telescopio e guida al racconto delle costellazioni.
Gli eventuali filmati al Planetario (distribuiti in licenza Creative Common) sono proposti gratuitamente ai soli partecipanti alle attività di osservazione al telescopio, e non viene richiesto nessun contributo economico per la visione di tale materiale.
Per informazioni e prenotazioni:
Segreteria - Planetario e Osservatorio Astronomico (Loc. Cà del Monte, Cecima, PV)
Dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30
N.B. In caso di mancata risposta o per telefonate ricevute in orari esterni a quelli indicati, sarete richiamati appena possibile

telefono: 3277672984 – 3272507821
Le prenotazioni via mail saranno ritenute valide solo se inviate entro 24 ore dall’inizio delle attività e se confermate, da specifica mail di conferma dalla Segreteria.
Per comunicazioni urgenti fare riferimento ai recapiti telefonici.

In caso di maltempo o cielo nuvoloso, l'attività dell'Osservatorio astronomico avrà comunque luogo.
Le osservazioni verranno sostituite con la proiezione di filmati astronomici, immagini di oggetti del profondo cielo e simulazioni della volta celeste sotto la grande cupola centrale del Planetario.

Il programma delle attività potrà subire variazioni dovute a necessità organizzative